LG
MD
SM
XS
Sabato 07 Dicembre 2019
Luci di Natale: il colore dell’anno è… verde!

In un mondo sempre più ecologista come conciliare luci e decorazioni di Natale con l’obiettivo di ridurre gli sprechi e diminuire l’inquinamento? Ecco alcune pratiche soluzioni.

Il 2019 sarà sicuramente ricordato come l’anno in cui il mondo intero si è scoperto ecologista. È l’anno in cui lo slogan plastic free ha invaso pubblicità e social, in cui la piccola Greta Thunberg ha stupito tutti con la sua determinazione ed è anche l’anno in cui i giovani sono scesi in piazza per i Fridays for Futures, con l’obiettivo di riportare al centro della discussione politica il futuro del nostro pianeta.

Come sarà allora il prossimo, imminente, Natale? Come riuscire a conciliare la voglia di festa, le luci, i regali con l’obiettivo di salvare il pianeta, ridurre gli sprechi e diminuire l’inquinamento? Sono domande la cui risposta è meno scontata di quanto sembri, soprattutto quando si passa all’atto del metterla in pratica. Ma una cosa già oggi è certa: il “colore” più in voga per le luci di Natale quest’anno sarà… il verde!

QUALSIASI COLORE. Giocando con la famosa frase pronunciata da Henry Ford si potrebbe dire “Qualsiasi colore purché sia verde”. Ma in questo caso non ci stiamo riferendo alle diverse cromie delle lampadine dei tuoi addobbi quanto, piuttosto, alla provenienza dell’energia elettrica con cui sono alimentati. Chi ha sottoscritto per la propria casa una fornitura di energia certificata da fonti rinnovabili, la cosiddetta energia verde, sarà certo di illuminare il proprio albero di Natale senza nuocere all’ambiente. Tutta l’energia consumata sarà infatti prodotta da impianti a zero emissioni di CO2 riducendo l’impatto che le amatissime luci di Natale hanno sull’inquinamento atmosferico.

A LED È MEGLIO. Come già ribadito in un precedente post nemmeno l’energia verde va sprecata, pertanto per le tue luci di Natale prediligi sempre le lampadine che a pari luminosità garantiscono il minor consumo. Il LED in questo campo è ormai la tecnologia principale per illuminare gli ambienti di casa. Infatti, tra gli scaffali dei negozi è ormai impossibile trovare addobbi e decorazioni luminose che utilizzino lampadine diverse dai LED. Questo è giustificato dalle caratteristiche di bassissimo consumo, lunga durata e ridotto surriscaldamento durante l’utilizzo che i LED possono garantire. Il confronto tra l’energia consumata dalle vecchie luminarie ad incandescenza e quelle a LED è quasi imbarazzante: le seconde permettono un risparmio di energia prossimo al 90%!

IDEE BRILLANTI. Per aumentare la luminosità delle tue decorazioni non è sempre necessario aggiungere ulteriori lampadine. Prova ad utilizzare decorazioni che riflettano la luce, in vetro o con una superficie adatta a diffondere i raggi di luce; in questo modo basteranno solo poche lampadine per aumentare il luccichio del tuo abete. Sfrutta sapientemente anche specchi e vetrate di porte e finestre per costruire giochi di luce e riflessioni che facciano da vera e propria scenografia alle decorazioni natalizie.

 
Accendi la creatività e divertiti nell’addobbare casa con luci, albero e presepe, senza scordarti di farlo nel rispetto dell’ambiente. Dopotutto, come hai appena visto, è molto semplice.

Buone Feste con Abaco Energia!
Articoli più letti
Articoli
  • Da quanto tempo non senti il tuo fornitore di luce e gas? Sei davvero convinto di pagare il prezzo concordato molto tempo fa e che non sia cambiato nulla in bolletta? Fai attenzione! I costi dell’energia sono purtroppo aumentati e in qualche modo il tuo fornitore dovrà rinnovare i prezzi che ti sta applicando. Scopri cosa può accadere.
    Gio 13.09.2018
  • Informazione ed esperienza sono utili quando si tratta di anticipare possibili rialzi dei prezzi. Oggi l’Autorità per l’Energia ha annunciato l’aumento delle tariffe tutelate di luce e gas. L’avevamo previsto, ma non c’entra la magia. Ecco come è stato possibile.

    Ven 28.09.2018
  • E’ già passato più di un mese dall’annuncio degli aumenti di luce (+6,5%) e gas (+8,2%) da parte dell'Autorità e già all’orizzonte si scorgono ulteriori rincari. Diamo qui un punto di vista alternativo per capire cos’è successo ad inizio luglio e cosa ci aspetta nei prossimi mesi.

    Gio 23.08.2018
  • Buone notizie per il nuovo anno: anche per le bollette gas arriva la prescrizione biennale per contrastare i maxi-conguagli, tutelare l’utente del servizio ed accrescere la credibilità del sistema energetico italiano.

    Lun 07.01.2019
  • Da oggi su questa pagina potrai trovare notizie, approfondimenti e curiosità sul mondo dell'energia con particolare attenzione a ciò che accade in Italia. Uno strumento utile per restare aggiornato sulle...

    Mar 07.08.2018

Abaco Energia S.r.l.

Viale IV Novembre, 78 31100 Treviso (Italia)
Tel. 0422.1833728 - Fax 0422.1833032
Email: info@abacoenergia.it
P.Iva e CF: 04913370260

Privacy Policy - Cookie Policy

© 2020 - Tutti i diritti riservati

Powered with GetFast®
Design by Minds Agency